Blog

Ultime news e tanti consigli utili per aprire la tua nuova attività

Gli indispensabili e gli utili: macchinari e attrezzatura per panetteria

L’attrezzatura per panetteria presente sul mercato spazia da macchinari indispensabili a macchinari utili.
Il mestiere del panettiere è un lavoro faticoso perché comporta un dispendio fisico piuttosto importante, in particolare per il fatto di lavorare durante le ore notturne.

Quando tutti dormono il panettiere lavora.

La Casa della Farina propone un servizio completo che aiuta il futuro imprenditore a scegliere i prodotti necessari, sfruttando convenzioni con le marche più prestigiose del settore.

Planetaria, forno e bancone, banco da lavoro

L’attrezzatura per panetteria che non può assolutamente mancare si riassume in quattro elementi: la planetaria per impastare, il forno per cuocere, il banco da lavoro per creare e il bancone per vendere. I macchinari per panetteria sono indispensabili sotto il profilo pratico ma anche per permettere la creazione di prodotti più o meno complessi, oltre che per la produzione in serie.

La Casa della Farina ti aiuterà a rispettare tuti i requisiti per aprire un panificio e riuscire ad ottimizzare gli spazi. Come? Spiegandoti cosa serve per aprire un panificio!

Il bancone funzionale

Se per il bancone è importante tenere in considerazione anche l’aspetto estetico per gli altri due elementi ciò che conta è la praticità.
Il bancone per panetteria è un elemento indispensabile che deve creare una cornice ideale per mettere in risalto il prodotto ed essere funzionale per il bottegaio.
Tra i requisiti per aprire un panificio spicca il rispetto delle norme igienico sanitarie che includono anche alcuni elementi riferiti al bancone di vendita.
L’attenzione del prodotto è dimostrata nella cura del dettaglio e dalla scelta di esposizione, ecco perché il bancone, seppur secondario, ha un’importanza tale da rientrare negli indispensabili tra l’attrezzatura per panetteria.

Esaltare il prodotto scegliendo un bancone idoneo all’arredamento, con luci posizionate in maniera strategica, è un valore aggiunto che invoglia il cliente ad entrare in negozio e fare acquisti.

Il forno perfetto

Le correnti di pensiero che gravitano attorno al metodo di cottura dei vari tipi di pane sono talvolta contrastanti.
Da una parte alcune panetterie considerano l’attrezzatura per panetteria e in particolare il forno a vapore come elemento cardine attorno al quale far gravitare tutta l’attività. Per altri, la staticità di cottura è sufficiente per ottenere un prodotto d’élite, per cui si sposta l’attenzione verso la cura riservata alle materie prime.

La Casa della Farina, grazie a corsi di panificazione mirati, insegna l’utilizzo di tutte le funzioni del forno per panetteria. Sarà compito del futuro imprenditore scegliere quale tipologia di prodotto produrre con un forno a vapore e quale pane far cuocere in modalità statica.

L’attrezzatura per panetteria ideale permette al forno di dar vita a qualsiasi tipo di pane; la cottura e lo sviluppo sono i compiti primari che un forno professionale deve svolgere.
I macchinari per panetteria devono essere scelti con cura, sia per un discorso monetario, sia per un fatto di gestione della produzione destinata all’ottimizzazione.

La planetaria risparmia fatica

La Casa della Farina permette di ottenere attrezzatura per panetteria di qualità, grazie a convenzioni con le case produttrici.
Sfruttando tale iniziativa, il panettiere che sceglie di appoggiarsi a questo franchising potrà godere di una vasta scelta di attrezzatura per panetteria, valutando se preferire un’impastatrice rispetto ad un’altra seguendo le caratteristiche produttive e senza dare troppa importanza al prezzo.

Le planetarie presenti in commercio sono di differenti tipi e ognuna di loro gode di peculiarità uniche.
Generalmente si tende a preferire un‘attrezzatura per panetteria rispetto ad un’altra per la quantità di prodotti che si intende realizzare.

Le più comuni sono planetaria a spirale, a forcella o braccia tuffanti. Frequentare un corso per la panificazione è utile anche per imparare, ad esempio, le differenze tra queste tipologie di attrezzatura, la portata massima e minima del macchinario, ecc.

Il banco da lavoro in acciaio

Sotto il profilo igienico sanitario la preferenza di un banco da lavoro in acciaio è una scelta saggia, sia perché permette una rapida pulizia, sia perché è sufficiente un velo di farina per far sì che la pasta scivoli a dovere.

Tranciare il pane, lavorare la pasta, aggiungere l’olio: sono operazioni che necessitano di superfici lisce, capaci di far scivolare la pasta e le teglie senza grosse difficoltà. È importante, quindi, anche la scelta dei materiali più adatti che contribuiscono, insieme alle capacità del fornaio, ad ottimizzare il lavoro che si svolge per lo più a livello manuale.

Ce l’ho, ce l’ho, mi manca. Cosa serve per aprire un panificio?

Ai macchinari da panetteria indispensabili si affiancano altre attrezzare per panifici, figlie del progresso e dai prezzi importanti, come per esempio la spezzatrice.
È un macchinario utilizzato in panifici di grandi dimensioni che permette di spezzare le “pagnotte” in parti uguali senza dover pesare le sezioni una ad una.

Altri macchinari da panetteria destinati alle grandi produzioni sono: il carro e la filonatrice, il primo permette la lievitazione dei panini e la preparazione dei telati pronti per essere infornati in maniera automatica. La seconda, invece, evita il dispendio di tempo nel preparare i filoni e attorciglia la pasta (spezzata precedentemente) in maniera automatica.

I macchinari per panetteria di ultima generazione aiutano l’artigiano a lavorare più rapidamente e facendo meno fatica.

Macchinari e attrezzatura per la panetteria: La Casa della Farina

La Casa della Farina è una realtà di Milano che ti aiuta a realizzare il sogno di aprire una panetteria, ovunque tu voglia in Italia. Ti supporta attraverso un percorso passo passo per capire cosa serve per aprire un panificio dal punto di vista pratico e quali sono i requisiti per aprire un panificio sotto il profilo burocratico.

Dotarsi dell’attrezzatura necessaria, infatti, non è il solo impegno da sostenere. Trovare il locale adatto, redigere un business plan efficace, frequentare un corso per panificazione specifico sono altri requisiti fondamentali per dar vita ad un’attività vincente. Non dovrai preoccuparti della mole di lavoro, poiché verrai seguito con attenzione in ogni fase, compresa un’analisi preventiva della concorrenza e delle possibilità nella zona in cui sceglierai di dar vita alla tua attività.

Contattaci e ti aiuteremo a organizzare tutti i dettagli. L’attrezzatura per la tua panetteria non sarà più un problema, il tuo sogno ora è a portata di mano!