Blog

Ultime news e tanti consigli utili per aprire la tua nuova attività

Abbattitore cos’è, caratteristiche e perché si usa

Hai un’attività o vorresti aprirne una di alimentari e ti chiedi l’abbattitore cos’è e a cosa ti è utile?

In questo articolo ti andremo a spiegare le caratteristiche, funzionalità e l’importanza nell’investire in questo macchinario.

Andiamo quindi ad approfondire che cos’è l’abbattitore. È un macchinario professionale che serve per la surgelazione e il raffreddamento rapido ed è quindi imprescindibile possederlo se si ha un’attività di vendita e consumo di alimentari.

Ma in pratica l’abbattitore a cosa serve? É importante che tu lo sappia anche perché la procedura di abbattimento per legge è obbligatoria come previsto dal Regolamento (CE) n. 852/2004.

Ma cosa significa procedura di abbattimento?

Abbattere un alimento significa portarlo ad un abbassamento di temperatura in tempi brevissimi, in modo che non ci siano alterazioni di gusto e qualità, così una volta che servirai la tua pietanza al cliente, potrai soddisfare le sue esigenze senza che il gusto sia alterato.

Ma l’abbattitore per cosa viene utilizzato? E qual è la sua funzione principale? Nel prossimo paragrafo ti andremo a spiegare più specificatamente quali sono i suoi utilizzi.

Per che cosa viene utilizzato l’abbattitore?

L’apparecchio viene utilizzato per:

  • Portare in poco tempo gli alimenti caldi che provengono da fine cottura a una temperatura di circa +3°C, in modo da poterli conservare, garantendone la freschezza e la qualità senza alterare i valori nutritivi;
  • Surgelare gli alimenti portandoli ad una bassa temperatura (-18°C) in pochissimo tempo, così da evitare che si creino i macrocristalli all’interno del cibo e poi poter continuare la sua conservazione all’interno dei freezer.

Devi sapere che spesso ci si confonde tra i termini congelato e abbattuto e per questo, è facile domandarsi: “perché dovrei investire su un abbattitore se ho già un congelatore?!”

Adesso che ti è chiaro che cos’è l’abbattitore e a che cosa serve, vuoi ricevere chiarimenti sulla differenza dei termini? Nel prossimo paragrafo andiamo ad approfondire perché il concetto di “abbattuto” non è uguale a quello di “congelato”, così da chiariti eventuali equivoci e garantirti maggior consapevolezza sulle caratteristiche e l’utilizzo di questo macchinario.

Per che cosa viene utilizzato l’abbattitore?

Differenza tra abbattitore e congelatore: qual è?

L’abbattitore a cosa serve e quali sono i vantaggi?

Abbattitore, a che temperatura arriva e quali sono le funzioni principali?

Differenza tra abbattitore e congelatore: qual è?

La differenza tra i due macchinari non è scontata e, nonostante i due termini vengano confusi, c’è una netta differenza tra congelato e abbattuto.

La differenza principale è per :

  1. Differenza dei gradi;
  1. Durata del processo di raffreddamento e conservazione.

Come avviene il congelamento?

Solitamente tramite freezer.

In realtà non è un congelamento rapido, quindi la sua funzione è più lenta ed è per questo che si formeranno all’interno dell’alimento dei macrocristalli. In fase di scongelamento, questi ultimi porteranno la pietanza a perdere una buona parte dei suoi principi nutritivi.

Il freezer non è, quindi, uno strumento di surgelazione, ma di mantenimento e per questo l’alimento ci mette molto tempo a surgelare.

Mentre, con l’abbattitore:

  • Il procedimento di surgelazione  è molto più rapido ed evita il deterioramento della pietanza;
  • All’interno dell’alimento grazie all’abbattitore di temperatura non si creano i cristalli di ghiaccio e, dunque, in fase di scongelamento, si mantengono le stesse caratteristiche del prodotto appena fatto. In questo modo si evita la perdita dei principi nutritivi, quindi, non ci saranno dispersioni di liquidi né modifiche del sapore originale.

Avendo evidenziato qual è la differenza tra abbattitore e congelatore, ti spiego quali sono i vantaggi e perché è giusto investire sull’acquisto di un abbattitore di temperatura per la tua attività.

Qual è lo scopo e quali sono i vantaggi nell’investire in un abbattitore?

Lo scopo dell’abbattitore è:

  • Abbattere la temperatura degli alimenti cotti prima che vengano congelati;
  • Conservare l’alimento evitando il deterioramento;
  • Abbattere la temperatura dei cibi crudi così da eliminarne i batteri insediati all’interno dell’alimento.

I vantaggi per la tua attività nell’investire sull’abbattitore sono i seguenti:

  • Una maggior igiene perché rispetta le normative relative al processo di abbattimento;
  • Una migliore preservazione della qualità originale dell’alimento, senza alterarne il gusto;
  • Un’ottimizzazione nell’organizzazione e nella produzione degli alimenti, aumentandone la quantità e garantendone la qualità;
  • Una maggiore durata degli alimenti nel tempo.

Ora che abbiamo approfondito lo scopo e i vantaggi di questo macchinario, andiamo a scoprire a che temperatura può arrivare un abbattitore e quali sono le sue funzioni principali.

Abbattitore, a che temperatura arriva e quali sono le funzioni principali?

Ora che sappiamo l’abbattitore cos’è andiamo a scoprire a quale temperatura a cui può arrivare. Ovvero tra i +95°C a -40°C.

Il processo di abbattimento può essere in positivo e in negativo a seconda dell’utilizzo.

Abbattimento cos'è positivo o negativo

  • Abbattimento in positivo: può portare in pochi minuti un alimento alla temperatura di +3°C. Facendo questo procedimento si limita considerevolmente la carica batterica. L’abbattitura in positivo non può essere fatta, se non con questo macchinario. É ovvio che in frigorifero si potrebbero ottenere gli stessi risultati, ma non si tiene conto del tempo che ci mette nel raffreddare gli alimenti e della possibilità che si creino muffe a causa dell’umidità;
  • Abbattimento in negativo: per quanto riguarda la surgelazione, l’abbattitore di temperatura porta l’ alimento ad una temperatura a -18°C (fino a un massimo di -40°C) in pochissimo tempo (dipende sempre dalla grandezza del cibo). Questo processo avviene senza che si formino i cristalli di ghiaccio all’interno, questo fa sì che il gusto nativo rimanga lo stesso e, inoltre distrugge eventuali batteri e parassiti.

Vuoi ricevere maggiori informazioni su quali siano invece i requisiti per aprire una tua attività, noi de La Casa della Farina possiamo aiutarti.

Ti offriamo supporto e guida per l’avviamento della tua attività.

Il nostro team di esperti è sempre a tua disposizione. 

Sei interessato a saperne di più o vuoi capire nella pratica l’abbattitore di temperatura a cosa serve? Vienici a trovare a Milano oppure contattaci.