Blog

Ultime news e tanti consigli utili per aprire la tua nuova attività

Dolci, che passione!

“Questa torta è buonissima!”

 

“E questo profumino, cos’è?”

 

“Di nuovo ai fornelli? E oggi con cosa ci vizi?”

Se ti senti ripetere sempre più spesso queste frasi al pranzo della domenica o ad una festa particolare è arrivato il momento  di fare la svolta e aprire la tua pasticceria!

Il dolce è l’elemento cardine attorno al quale ruota la buona riuscita del pasto.
Con un risultato cattivo, anche l’umore ne risentirà, ecco perché scegliere di aprire una pasticceria è una bella responsabilità!

Ti piacciono le sfide? Vuoi affiancarti a professionisti che ti aiuteranno a crescere e migliorarti ogni giorno?
La Casa della Farina è l’ambiente che fa per te!

Il proliferare di programmi TV dedicati esclusivamente all’arte dolciaria hanno permesso a molte persone di ri-trovare la propria vena artistica!
Scegliere di intraprendere la strada della pasticceria può sembrare una strada lunga, tormentata che non conduce ad alcun tipo di soddisfazione. Scegliere di seguire i consigli di persone qualificate è la mossa vincente per diventare imprenditori nel settore alimentare e realizzare il sogno di viziare i propri clienti!

Pasticceria mignon o presenza imponente?

Delineare i gusti della clientela, capire se la moda del momento riesca a catturare l’attenzione, piuttosto che scegliere di puntare solo sulla tradizione è un affare complicato.
Il team messo a disposizione da La Casa della Farina affianca il futuro imprenditore anche nella stesura del business plan, documento necessario per definire la giusta strategia di successo.

Partire da un sogno, trasformarlo in realtà, mantenerlo attivo per assicurarsi un futuro. È questo il cammino che intraprendono le persone che si avvicinano alla filosofia de La casa della Farina.
Il percorso proposto non si limita alla sottoscrizione di un contratto fine a sé stesso, ma continua nel tempo e permette una formazione costante, perché solo seguendo le direttive proposte si potranno raggiungere i risultati decantati.

Le analisi del territorio e la verifica dei locali saranno il punto di partenza per trasformare il business plan da parole a fatti.
La scelta di affiancarsi a La Casa della Farina è utile soprattutto per gli imprenditori che si stanno affacciando a questo mondo che, essendo molto vasto, rischia di far vacillare e commettere errori irrecuperabili.

La ricetta perfetta? Zucchero e volontà in q.b.

La Casa della Farina si presenta come la ricetta perfetta perché include anche i corsi di formazione oltre che i corsi obbligatori per Legge.
La possibilità di frequentare corsi internamente permette a chi si avvicina, di risparmiare tempo e denaro.
Se i corsi di aggiornamento servono per scoprire e conoscere nuove procedure e ingredienti, i corsi obbligatori per Legge evitano d’incorrere in sanzioni.
Informarmi è indispensabile soprattutto nell’ambito alimentare, avere la giusta preparazione in argomenti quali batteri, temperature e gradazioni è essenziale per operare in sicurezza.

La formula proposta da La Casa della Farina garantisce la frequentazione di tutti i corsi necessari per avviare un’attività e offre in aggiunta la possibilità di usufruire di servizi come i corsi di aggiornamento, inclusi nel pacchetto iniziale.

Chiunque può aprire una pasticceria, questo sogno è di facile realizzazione, ma a differenza di altre tipologie di attività, essendo a stretto contatto con gli alimenti, necessita di formazioni specifiche atte ad evitare contaminazioni ambientali e il rispetto delle norme igienico sanitarie presenti sia sul nostro territorio che a livello europeo.
Tra i corsi obbligatori c’è il corso per l’HCCP e il corso per il primo soccorso.

Il ricettario ideale

Per creare una buona (e bella torta) è importante costruire accuratamente la base!

 

Per ogni bravo pasticcere, questo dettaglio rappresenta il cruccio con cui si alza dal letto la mattina.
Del resto si dice che un pasticcere sia prima di tutto un chimico, dosare alla perfezione gli ingredienti significa ottenere risultati strabilianti.

L’aspirante pasticcere cerca di ottenere questi risultati magari cucinando una farcitura perfetta, ma è dalle basi che si deve partire, sempre!

Il primo passo per diventare pasticceri è possedere un diploma idoneo, diversamente si può seguire corsi studiati ad hoc che permettono di intraprendere questa attività per poi affinare le tattiche in corso d’opera.

La scelta dei locali è la prima mossa da fare per realizzare il sogno. La Casa della Farina accompagna il futuro pasticcere in questo cammino.
Scegliere un luogo ad hoc, sia per gli ambienti che per la localizzazione è importante per creare un business di successo!

Successivamente si deve pensare a tutta la parte burocratica, ma anche qui, la Casa della Farina ti aiuterà a muoverti con cautela e adempiere a tutti gli obblighi.
La bonifica dei locali è il primo passo sia per predisporre la documentazione da presentare agli Enti tramite il commercialista, sia per ricevere l’idoneità da parte dei vigili del Fuoco per operare (se i locali sono nuovi e non sono mai stati adibiti ad attività commerciale).
Il primo passo è aprire la Partita IVA, successivamente il commercialista compilerà i documenti e con la planimetria a disposizione e con l’attestazione del REC (il corso obbligatorio) provvederà all’invio all’ Agenzia delle Entrate, all’INPS e all’ INAIL.
Per quanto riguarda l’ASL, il commercialista dovrà inviare una pratica separata che andrà ad integrare il plico burocratico necessario per l’avvio dell’attività, contenente l’attestazione dell’HCCP.

La Casa della Farina sarà al tuo fianco in ogni passaggio, nonostante il fattore burocratico possa spaventare, in realtà si tratta di una trafila necessaria per operare in tutta sicurezza.

Tra sac a poche e mattarelli

L’attrezzatura è il fattore più dispendioso per chi si avvicina all’arte della pasticceria.
Scegliere di realizzare il proprio sogno comporta l’esborso di cifre importanti, e l’ammontare dei costi potrebbe far desistere.
Evitare il fallimento è possibile soltanto avvicinandosi a realtà già di successo che aiutino e indirizzino il futuro pasticcere verso le scelte adatte.

La Casa della Farina si appoggia a professionisti del settore che indicano quali sono i macchinari necessari per avviare l’attività e successivamente quali macchinari integrare per produzioni differenti e più complesse.
Allo stesso modo anche gli ingredienti devono seguire la stessa linea del “top di gamma”, anche in questo caso la Casa della Farina segnala quali sono i fornitori con i quali prendere contatto per portare nella propria pasticceria gli insegnamenti che portano alla luce prodotti dolciari di una certa fattura.

Scegli la Casa della Farina se non vuoi rischiare di bruciare il tuo sogno e far sì che il mestiere di pasticcere diventi il tuo quotidiano e il tuo futuro, manca solo un passo, il tuo!