Blog

Ultime news e tanti consigli utili per aprire la tua nuova attività

Aprire un negozio di pasta fresca: la bottega giù, all’angolo

L’artigiano sta vivendo la sua seconda giovinezza

C’era una volta un sognatore che tra un mattarello e qualche uovo amava fare la pasta in casa. Era talmente bravo che iniziò ad accarezzare l’idea di aprire un negozio di pasta fresca.
Trovò il locale adatto per condividere con estranei la sua passione, era bello passare la sera davanti al suo negozio e vederlo esausto per la giornata, o almeno inizialmente era così.
Con il passare del tempo, il sorriso che portava stampato in faccia iniziò a trasformarsi in una smorfia che lasciava trasparire tristezza, desolazione.
Passarono alcuni mesi e tutto a un tratto la saracinesca s’inchiodò al terreno.
Vendesi attività.

Negli ultimi anni storie come questa si sono susseguite e moltiplicate senza sosta, al giorno d’oggi sentire un amico o un conoscente che decida di aprire un negozio di pasta fresca o di aprire una panetteria è davvero raro e sempre una pazzia.

Riuscirai a combattere la concorrenza delle grandi catene? Sì.

Aprire un negozio di pasta fresca al pari di aprire un panificio, con o senza forno a legna, allo scopo di realizzare prodotti d’eccellenza, significa fare un passo avanti per cercare di emergere.
Con un buon business plan, con obiettivi raggiungibili, l’inversione di rotta dei consumatori si farà via via più insistente.

La bottega come quelle di una volta

La tendenza degli ultimi anni, in seguito all’aumento dell’istruzione nei ceti medi, è un interesse crescente verso il mangiar bene.
Se da una parte si tende a dedicare poco tempo ai pasti, dall’atro si preferiscono cibi sani, genuini e laddove possibile biologici.
L’idea che “biologico è meglio” sta surclassando l’idea che “biologico è troppo caro”.

Le botteghe storiche generalmente contano un numero elevato di clienti fedeli che riservano alla persona dietro al bancone una reverenza tale da instaurare molto più che un rapporto di semplice cortesia.
Spesso conosciamo il panettiere per nome, difficilmente usciremo dalla panetteria senza aver regalato – e soprattutto ricevuto – almeno un sorriso.

Il ritorno al contatto umano e alla fiducia riposta nella bottega lasciano sperare che alla prossima occasione in cui un parente o un amico ci dirà che sta per aprire un negozio di pasta fresca, anche noi, potremo farci contagiare dall’entusiasmo che aleggia nell’aria.

Per il popolo italiano il pasto, soprattutto in presenza di ospiti, ha un’importanza particolare.
L’attenzione riservata alla cura della tavola, intesa come presentazione dei piatti, è l’antitesi della convivialità e dell’atmosfera che di lì a poco si spera di creare.
Ecco che anche la scelta dei prodotti da proporre dev’essere accurata.

Prendi spunto dall’esperienza: gli esempi, quelli belli

Le realtà presenti sul nostro territorio sono moltissime e ognuna si differenzia per l’interesse destinato a determinate materie prime.
L’Italia è la patria dei prodotti DOP. Difficilmente la nostra cucina riesce ad essere duplicata, ecco perché scegliere, ad esempio, di aprire una panetteria o aprire una pizzeria al taglio conviene soprattutto in quelle zone in cui la reperibilità delle materie prime necessarie per determinate lavorazioni è fattibile a km 0.
Preferire la produzione di prodotti con ingredienti genuini significa prendersi cura del cliente e provare a stabilire un rapporto basato sulla fiducia.

La storia insegna che noti bottegai sono partiti dal piccolo. Per questo motivo, se il tuo sogno è di diventare un grande pasticcere dovrai partire con l’aprire un piccolo laboratorio artigianale di pasticceria dove coltivare il tuo sogno, acquisire esperienza e crescere con il tempo.
La ricetta per trasformare i sogni in realtà comprende una dose illimitata di fatica, è questo l’elemento che ti permetterà di iniziare la tua attività.

Distinguiti, focalizza la tua attenzione verso un prodotto innovativo e allo stesso tempo che rispetti la tradizione, scegli di aprire un panificio con forno a legna se il territorio in cui vivi è caratterizzato da tradizioni popolari e legami con gli elementi naturali.
Indirizza l’attenzione verso l’idea di aprire una pizzeria da asporto se ti trovi in una zona in cui i ristoranti pullulano ma le attività con cibo da strada scarseggiano.

Prendi spunto da chi ce l’ha fatta, studia la vita delle attività storiche che hanno imposto la loro presenza sul mercato senza farsi sopraffare dalle grandi catene.

Aprire un negozio di pasta fresca “al prezzo giusto” con La Casa della Farina

Combattere la concorrenza puntando sul prezzo al ribasso è una strategia sbagliata.
La bottega deve incentrare i propri obiettivi verso la qualità, ecco perché scoraggiarsi davanti all’incapacità di mantenere un prezzo concorrenziale è controproducente.

Utilizzare ingredienti di prima scelta, capaci di esaltare i sapori dei prodotti proposti, è la strada giusta per riscrivere la storia e far innamorare i clienti della vostra bottega.
Aprire un negozio di pasta fresca
e raggiungere gli obiettivi prefissati è facile se sai come fare.

La scelta di affidarsi ad esperti del settore come i professionisti de La Casa della Farina, è un’ottima via per realizzare quel sogno che coltivi fin da bambino.

La Casa della Farina di Milano è una realtà nata con l’obiettivo di supportare chiunque voglia avviare la propria attività commerciale nel settore del food. In particolare, ti aiuta ad aprire il tuo negozio di pasta fresca, ad aprire la tua panetteria o pizzeria al taglio o da asporto, come una pasticceria artigianale.

Propone una varietà di corsi per insegnati il mestiere e per affinare la tecnica. In questo modo, l’attenzione verso il territorio è costantemente messa sul podio, accanto all’interesse dell’imprenditore verso l’utilizzo di procedimenti naturali.

La fidelizzazione del cliente è una conseguenza semplice da raggiungere se di base la scelta di aprire un negozio di pasta fresca è fatta consapevolmente.

Le difficoltà da affrontare sono notevoli, ma con l’aiuto dei professionisti de La Casa della Farina, tutto sarà più facile perché non si partirà da zero, ma si potrà godere della pubblicità e dell’esperienza che circonda questa realtà già rodata.

Vuoi saperne di più? Scrivici e risponderemo ad ogni tua domanda.